Posted in Guida all'acquisto

Scegliere e comprare una pagaia kayak

Scegliere e comprare una pagaia kayak Leave a comment

Desideri acquistare un pagaia da kayak ma non sai come scegliere tra i diversi modelli. Ci sono molti modelli di pagaia da kayak, in alluminio o carbonio, fissa o regolabile, in diverse parti. Ognuna di queste differenze gioca un ruolo nelle prestazioni e nella qualità. È importante scegliere la pagaia giusta perché perché sono le pagaie per kayak che ti permetteranno di muoverti e manovrare.

Pagaia kayak doppia o singola?

Per il kayak, si parla di una pagaia doppia, con una pala su ogni lato dell’albero. Le pagaie singole sono utilizzate principalmente per la canoa o il sup. Non è inconcepibile utilizzare una pagaia singola per fare kayak lungo la riva, ma è preferibile utilizzare una doppia, che è molto più adatta a questa attività.

Scegli in base al tuo livello

principiante: è preferibile un modello in alluminio perché è più robusto e meno tecnico. Una pagaia kayak in alluminio è più pesante ma più solida. È ideale quando hai intenzione di fare viaggi occasionali con il tuo kayak. È anche più economico.
confermato: una pagaia in fibra o in carbonio è preferibile, poiché fornirà maggiori prestazioni. Un modello in fibra o in carbonio è più leggero e più rigido. Tuttavia, sono più vulnerabili agli shock. La pagaia kayak in carbonio rimane la più efficiente, ma è destinata ad un uso intensivo ed è la più costosa.

Pagaia kayak regolabile Rockside 100% carbonio | 2 parti
Pagaia regolabile per kayak Rockside 100% carbonio | 2 parti

I diversi tipi di modelli

Ci sono due categorie di pagaie kayak, le pagaie fisse e quelle le pagaie rimovibili.

– Le pagaie fisse sono i più robusti, ma sono meno compatti e quindi più ingombrante. Per i canoisti esperti, questo è il modello che avrà meno giocare.
– Le pagaie kayak di 2 parti sono le compromesso tra robustezza e dimensioni.
– I modelli de pagaie in 4 parti sono le più compatti; possono essere infilati direttamente nella borsa del tuo kayak gonfiabile e può essere trasportato senza occupare troppo spazio.

Alcune pagaie smontabili hanno il vantaggio di avere una lunghezza regolabile sull’albero. Questa regolazione permette di adattare facilmente la pagaia secondo l’uso. È anche adatto a un numero maggiore di persone e può essere prestato più facilmente.

Come scegliere la dimensione della tua pagaia kayak

Secondo le sue dimensioni: deve essere proporzionale alla tua altezza. Un kayaker di 1m50 non userà la stessa pagaia di una persona di 1m90. Per trovare la misura giusta, dovresti posizionare la pagaia verticalmente di fronte a te e alzare il tuo braccio al livello della pala.
A seconda della larghezza del kayak: tra la moltitudine di kayak sul mercato, ci sono 3 larghezze principali:

  • Piccolo: da 45 a 55 cm
  • Medio: da 57 a 63 cm
  • Grande: da 65 cm
pagaia kayak
Guida alle taglie – Pagaia per kayak

Se il tuo kayak appartiene alla categoria piccola, devi rimuovi 5 cm dalla dimensione della tua pagaia. D’altra parte, se appartiene al categoria, devi aggiungere 5 cm.

Scegliere il giusto angolo della pala

La maggior parte delle pagaie da kayak hanno un angolo di pala più o meno importante. Qual è lo scopo di questo angolo? L’angolo della pala permette di tagliare l’aria con la pala superiore della pagaia quando non è in nell’acqua, in modo da non rallentare il movimento.
Molte pagaie kayak rimovibili ti permettono di regolare l’angolo delle pale secondo la tua pratica.
Nota che ci sono diverse forme di pagaie. Per la pagaiata a lunga distanza, usiamo una pala piuttosto sottile con poca superficie. Questo permette uno sforzo meno importante a lungo termine e permette di preservare le articolazioni. Per per acquisire più potenza, è preferibile una pagaia con una superficie di pala più grande.

Pagaia kayak Rockside
Pagaia kayak Rockside

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.